Mototurismo Umbria è un gruppo di donne e uomini appassionati delle due ruote.

Seguici su:

GO UP

Collazzone e i luoghi del silenzio

Prezzo 1 giorni
Scopri di più

Collazzone e i luoghi del silenzio

a persona

Visitare Collazzone in moto si rivela una bellissima esperienza. E  MotoTurismoUmbria si farà scoprire uno dei borghi che conserva ancora le caratteristiche essenziali dell’architettura militare, con le sue mura medioevali, i terrapieni, i contrafforti, i torrioni ancora intatti, e le piccole e strette vie.
Dalle mura del castello è possibile ammirare lo stupendo paesaggio della vallata del Tevere, da Perugia fino a Todi, rimanendo immersi nel caratteristico paesaggio collinare umbro, misto di boschi e di terreni coltivati secondo le tradizioni di un tempo.
Appena fuori dalle mura del castello si trova il l’Abbazia di San Lorenzo; dapprima abbazia benedettina, nel 1236 fu donata al vescovo di Todi e divenne la dimora di Jacopone da Todi, che trascorse proprio a Collazzone buona parte della sua vita e qui morì, nella notte di Natale del 1306.
Bella da vedere la chiesa di San Lorenzo, con un campanile settecentesco, costruito su uno dei torrioni del castello, dietro l’abside della chiesa nuova che sostituì l’antica parrocchiale del 1671 con all’interno una Madonna lignea  del XIII secolo.

Interessanti la chiesa di San Michele Arcangelo e il palazzo Comunale, con il portale attribuito alla scuola del Vignola.

Collazzone e i luoghi del silenzio

1 giorni
18+ di età
  • Partenza
    Si prega di arrivare entro le 9:15 per una pronta partenza alle 9:30.
  • Orario di partenza
    9:30 circa.
  • Orario di rientro
    18:00 circa.
  • Abbigliamento consigliato
    Comodo abbigliamento sportivo, stivali o scarpa tecnica, giochetto con protezioni, casco.
Richiedi la tua prenotazione e inserisci nel messaggio eventuali personalizzazioni desiderate. Sarai ricontattato quanto prima da un consulente.


    Dichiaro di aver letto l' informativa sulla privacy e di accettare il trattamento dei dati personali ai sensi del decreto legislativo 196/2003